Facilmente intuibile, lo scopo primo della rete ombreggiante è ridurre l’intensità della luce solare, di conseguenza i suoi utilizzi possono essere vari: nell’agricoltura, nel giardinaggio, nell’allevamento ma anche nella proprietà privata.

Il più grande uso della rete ombreggiante avviene nelle coltivazioni, non per altro un’ampia fetta di mercato del telo ombreggiante è occupata da agricoltori, giardinieri e rivenditori di piante e fiori. Tuttavia, la rete ombreggiante ha una possibilità d’uso anche nella proprietà privata, per esempio per proteggere un’area recintata dallo sguardo esterno o per ridurre l’intensità della luce nei parcheggi, proteggendo auto e biciclette dai raggi UV. In ogni caso è sempre fondamentale che la qualità dei tessuti scelti sia valida e che offra una completa protezione dai raggi ultravioletti.

La rete ombreggiante più consigliata

Il miglior prodotto, tenendo in considerazione le recensioni dei clienti e le proposte dei produttori, è sicuramente la rete ombreggiante verde. Il colore è perfetto per contrastare l’azione continua dei raggi UV e per non “contaminare” l’ambiente che lo ospita, sia che si tratti di campi e prati, quindi zone all’aria aperta, sia che si tratti di proprietà privata dove si camuffa come vegetale d’arrendo. La rete ombreggiante verde può essere infatti facilmente scambiata per una siepe separatrice quando la troviamo attorno a una recinzione o per una pianta arrampicante quando viene disposta sul tetto e sui pali portanti di un parcheggio.

Ciò non significa che le reti ombreggianti non possano essere utilizzate in altri colori, per esempio molti dei nostri clienti apprezzano anche il color blu, ottimo per piscine, camion e ambienti industriali.

Rete ombreggiante verde per la protezione di parcheggi

Rete ombreggiante e frangivento

Una buona rete ombreggiante oltre a essere una barriera contro il sole deve essere anche una protezione dal vento, dalla sabbia e dalla salsedine. Per questo motivo le nostre reti ombreggianti sono anche reti frangivento che bloccano, per quanto possibile, l’azione e la potenza del vento, riducendone la velocità di circa l’80%.

Questa ulteriore protezione è principalmente sfruttata nell’agricoltura, per proteggere coltivazioni e piantagioni, ogni anno in balia della forza del vento. Ciò non significa però che non possa essere sfruttata anche nelle aree private, dove è utile proteggere sia dalla luce del sole che dall’azione del vento.

Come procurarsi una rete ombreggiante

Sicuramente i potenziali utilizzi destinati a una rete ombreggiante sono svariati. Per evitare di restringerne la versatilità abbiamo deciso di creare un portale che permettesse un ampio e diversificato utilizzo della rete ombreggiante, grazie alla possibilità di creare tagli personalizzati.

Non serve fare altro che misurare lo spazio da coprire con il telo ombreggiante e riportare le misure sul nostro sito, scegliendo il tipo di rete che si vuole acquistare. Inoltre, è sempre possibile un’eventuale bordatura con nastro e occhielli per facilitarne l’impiego.

Rete blu ombreggiante con occhielli